Il mio primo drone

Posted by Giuseppe Frattura on January 13, 2017

Uno dei miei ultimi acquisti del 2016 è stato un drone, il Syma X5UW.

Su youtube e Vimeo trovo spesso video girati con un drone e mi sono sempre piaciuti, avevo pensato in un primo momento di comprare un DJI Phantom 3 Standard a circa 500€ su Amazon ma prima di fare una spesa del genere sono andato su vari forum e vari gruppi facebook a chiedere qualche consiglio. Quasi tutti mi hanno consigliato di iniziare con un modello più economico, in pratica quando si impara a far volare un drone è facile che questo possa andare perso o rotto quindi è meglio minimizzare la possibile perdita imparando a guidare qualcosa di più economico.

Il Syma X5UW mi è parso migliore rispetto altri modelli nella fascia di prezzo vicina alle 50€, ad incuriosirmi in particolare è stata la possibilità di fare video in HD-Ready.

Dal primo volo col drone si è capito subito che chi mi aveva suggerito aveva ragione, tempo due minuti e mi finisce su un albero, dopo mille peripezie lo riprendo, rimetto in posizione e questa volta dopo cinque minuti altro albero. Per farla breve in meno di dieci minuti mi finisce sul tetto del mio palazzo, al quale però non ho accesso, ed ho dovuto aspettare dei giorni per poterlo riprendere.

Per come la vedo io questo drone è ottimo per iniziare anche visto il costo contenuto, offre la possibilità di fare dei video che però hanno una qualità pietosa, potete vedere il video appena sotto, ed ha un’autonomia davvero bassa: dichiara otto minuti. Bisogna dire che in confronto il phantom 3 costa quasi dieci volte tanto, ha un’autonomia di volo di 20 minuti, il doppio ma comunque non tantissimo, occupa molto più spazio ma fa dei video davvero belli.

Cosa da non sottovalutare è il problema del patentino. In pratica il regolamento dell’ ENAC (Ente Nazionale Per L'Aviazione Civile) è ad oggi ambiguo riguardo chi possa pilotare questi droni, quali siano i droni pilotabili solo se si ha un patentino e quali non ne hanno bisogno. Sicuramente ci sono dei posti dove è possibile farlo ed altri dove non è possibile, ad esempio nei luoghi densamente popolati non è possibile pilotare un drone senza speciali permessi, lo stesso dicasi per i voli notturni.

In conclusione sono felice in parte del mio acquisto anche perché non ho tanto tempo per sfruttarlo, magari quando mi sentirò più sicuro passerò all’acquisto di un Drone più impegnativo.